Evoluzione del protocollo sanitario nel Santuario “Nostra Signora di Lourdes” – Saperne di più

8 settembre – Festa della Natività della Beata Vergine Maria

A settembre la Chiesa celebra in una settimana tre feste mariane: la nascita di Maria (8 settembre), il nome di Maria (12 settembre) e i dolori di Maria (15 settembre). Nella preghiera si mettono in relazione la nascita di Maria e la sua maternità divina.

Vivere la Natività della Vergine Maria a Lourdes:

h.11:00 – Messa alla Basilica dell’Immacolata Concezione
h.14:00 – Camminata sui “Passi di Bernadette”
h.17:00 – Processione eucaristica
h.18:00 – Messa alla Cappella San Giuseppe
h.18:15 – Rosario alla Grotta
h.21:00 – Processione con le fiaccole
h.22:30 – Messa alla Grotta

Gli evangelisti non ci dicono dove è nata Maria, il che del resto ha poca importanza. Sappiamo solo che era imparentata con Elisabetta che viveva in Giudea. Non è quindi impossibile che lei stessa fosse di Gerusalemme.

La Chiesa di Gerusalemme fu la prima ad onorare la memoria della Natività della Madre di Dio con una festa che Roma adottò sicuramente verso la fine del VII secolo e che si diffuse abbastanza rapidamente in tutto l’Occidente, soprattutto in Francia.
Un’antica tradizione, di cui si trova traccia nel Vangelo apocrifo di Giacomo, ci racconta dei genitori della Vergine, Gioacchino e Anna. La Natività di Maria è una delle grandi feste dell’anno liturgico bizantino perché inaugura la storia della salvezza e l’arrivo della Parola di Dio nella storia degli uomini.

Dal VI° secolo, si venera a Gerusalemme, vicino alla piscina di Betsaeta, il luogo in cui sarebbe nata la Vergine Maria. Fu nella Basilica della Natività di Maria che san Giovanni Damasceno (Dottore della Chiesa 675-749) proclamò di «celebrare con gioia questo giorno che vide la nascita della Madre di Cristo, colei che è il ‘principio della salvezza’».

La Vergine Maria è la patrona della diocesi di Tarbes e Lourdes e santa patrona della cattedrale Notre-Dame de la Sède.
L’8 settembre è dunque la festa della cattedrale e di tutta la Diocesi!

Abbi pietà di me, peccatore, e vieni in mio aiuto, o mia Signora. La tua gloriosa nascita dalla stirpe di Abramo, dalla tribù di Giuda, dalla stirpe di Davide, ha portato gioia a tutto il mondo. Possa riempire di gioia anche me e purificarmi da ogni peccato.

Preghiera anonima del Medio Evo

Già prima della nascita di Giovanni il Precursore, quella di Maria è un annuncio della Natività di Gesù, preludio della Buona Novella. L’arrivo di una figlia nella casa di Anna e Gioacchino “ha fatto nascere in tutti la speranza e l’alba della salvezza”. Per questo la Chiesa ci invita a celebrarla con gioia.

Messale Romano

Condividi la notizia del Santuario

Articoli recenti