Evoluzione del protocollo sanitario nel Santuario “Nostra Signora di Lourdes” – Saperne di più

8 dicembre: rose per l’Immacolata Concezione

Ogni 8 dicembre il Santuario di Lourdes festeggia l’Immacolata Concezione.

Mons. Jean Marc Micas, Vescovo di Tarbes e Lourdes, è lieto di invitarvi alla Messa internazionale che presiederà alle ore 10 nella Basilica San Pio X.

La celebrazione sarà seguita dalla preghiera dell’Angelus e da un omaggio floreale all’Immacolata, alla Grotta.

Quest’anno i cantori ed i musicisti del Santuario vi propongono una “Ode all’Immacolata”, alle ore 14,30, nella Basilica Nostra Signora del Rosario.

Programma delle celebrazioni

Mercoledi 7 dicembre
Ore 20,30: processione mariana con le fiaccole
Giovedi 8 dicembre
Ore 10: Messa internazionale nella basilica sotterranea San Pio X
Ore 11.00: Messa alla basilica Immacolata Concezione
Ore 11,30: Angelus e omaggio floreale alla Grotta
Ore 14,30: Ode all’Immacolata, meditazione musicale animata dai cantori e dai musicisti del Santuario, alla basilica Nostra Signora del Rosario
Ore 16,30: Vespri seguiti dall’adorazione Eucaristica e dalla benedizione del Santissimo Sacramento alla basilica San Pio X
Ore 18,00: Rosario alla Grotta
Ore 20,30: Processione mariana con le fiaccole

Migliaia di rose saranno deposte alla Grotta

L’8 dicembre, giorno della festa dell’Immacolata Concezione a Roma, in piazza di Spagna, il Papa depone tradizionalmente un bouquet di fiori su di una colonna di marmo alta oltre 11 metri, sulla quale si erge una statua di Maria che rende omaggio alla sua Immacolata Concezione. A Lourdes, nel luogo dove la Vergine disse “Io sono l’Immacolata Concezione” il Santuario si associa a questa tradizione. Migliaia di rose saranno deposte alla Grotta ai piedi di Nostra Signora per renderle lo stesso omaggio e prolungare così la gioia di Bernadette che disse: “aveva una rosa gialla su ogni piede, del colore della catena del suo rosario”.

Ancora una volta, quest’anno, Lourdes e Roma saranno unite in quanto un cesto di rose verrà deposto in Piazza di Spagna, a nome del Santuario di Lourdes, dal Rettore della vicina Basilica di Sant’Andrea delle Fratte (chiamata da Benedetto XV la «Lourdes romana») e un vaso di rose sarà a sua volta deposto nella Grotta di Massabielle a nome della Basilica di Sant’Andrea delle Fratte.

«Se vuole la cappella, che dica il suo nome e che faccia fiorire il roseto della grotta!» disse il parroco Peyramale a Bernadette Soubirous.

 La rosa è associata a Nostra Signora di Lourdes sin dalla prima apparizione nella quale la Signora appare ornata di una rosa gialla su ciascun piede. Il parroco Payramale, perplesso, di fronte alla richiesta di una cappella ha l’idea di richiedere un segno e riferisce questa sua attesa a Bernadette: «Ebbene! Se vuole la cappella che dica il suo nome e che faccia fiorite il roseto della grotta!» E aggiunge anche: «Se dirà il suo nome e farà fiorire il roseto noi le faremo erigere una cappella e così non sarà più piccola, vai! Sarà grandiosa!» (Laurentin : Bernadette vi parla)

Il rosario fa fiorire il mondo: una catena di preghiera su tutti i continenti

I credenti del mondo intero sono invitati ad unirsi a questo avvenimento offrendo una rosa a Maria (tramite il formulario on line). Sarà organizzata inoltre, nello stesso giorno, un’immensa catena di preghiera su iniziativa della Famiglia Nostra Signora di Lourdes e dei gruppi di preghiera Padre Pio. Essi parteciperanno in maniera attiva a questa catena di preghiera del rosario dell’Immacolata.

UNITEVI! San Padre Pio ha detto: «Amiamo la Vergine e facciamola amare. Preghiamo sempre il Rosario!»

Contatto: hommagefloral-lourdes@sfr.fr

La preghiera della novena

Dio nostro Padre, tra tutte le tue creature hai fatto nascere Maria, la creatura perfetta «l’Immacolata Concezione». Qui a Lourdes ella ha rivelato il suo nome a Bernadette che ce lo ha riportato. L’Immacolata Concezione è un segno di speranza: il male, il peccato e la morte non sono più i vincitori. Maria, segno precursore, aurora di salvezza e rifugio dei peccatori:
Noi ti preghiamo!
Signore Gesù, tu ci hai donato Maria come Madre. Lei ha condiviso la tua Passione e la tua Resurrezione. Qui a Lourdes si è rivelata a Bernadette, rattristata dai nostri peccati ma raggiante della tua luce. Attraverso lei noi ti affidiamo le nostre gioie e le nostre pene; le nostre, quelle dei malati, quelle di tutti gli uomini. Maria nostra sorella e nostra madre, nostra confidente e nostro sostegno:
Noi ti preghiamo!
Spirito Santo, tu sei Spirito di amore e di unità. Qui, a Lourdes, attraverso Bernadette, Maria ha chiesto di costruire una cappella e di venire in processione. Ispira la Chiesa che Cristo ha costruito sulla fede di Pietro: riuniscila. Guida il pellegrinaggio della Chiesa: che essa sia fedele, missionaria ed audace! Maria, tu sei colma di Spirito Santo, sei la sposa e la serva. Sei il modello dei cristiani e il volto materno della Chiesa.
Noi ti preghiamo!
Poiché tu sei il sorriso di Dio, il riflesso della luce di Cristo, la dimora dello Spirito Santo, la porta del cielo, Nostra Signora di Lourdes, noi ti contempliamo, ti acclamiamo e con te cantiamo le meraviglie di Dio! Amen

Nostra Signora di Lourdes, prega per noi!
O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te!
Santa Bernadette, prega per noi!
Ogni giorno, una decina del rosario e tre volte le invocazioni
Nostra Signora di Lourdes, prega per noi
Santa Bernadette, prega per noi
Durante la novena accostarsi ai Sacramenti della Riconciliazione e della Eucarestia

Condividi la notizia del Santuario

Articoli recenti

Inscrivez-vous à la Lettre des Amis de Lourdes
Restez en contact avec le Sanctuaire